Estinzione del giudizio di rinvio ex art. 393 c.p.c.: effetti

Mirco Minardi

Una volta cassata con rinvio la sentenza impugnata, il giudizio deve essere riassunto entro il termine di 3 mesi. L’art. 393 c.p.c. stabilisce che in mancanza di riassunzione o in caso di successiva estinzione del giudizio di rinvio, l’intero processo si estingue. In che senso si estingue “l’intero processo”? Quanto all’interpretazione dell’art. 393 c.p.c. e… Continua la lettura »

Rinuncia al ricorso per cassazione: non necessariamente segue la condanna alle spese

Mirco Minardi

La società ALFA ha chiesto la correzione di un supposto errore materiale commesso dalla Corte di Cassazione, la quale, nel dichiarare l’estinzione di un giudizio per rinuncia da parte della ricorrente BETA, aveva omesso di liquidare le spese in favore di essa controricorrente che non aveva aderito alla rinuncia. Il ricorso per correzione di errore… Continua la lettura »

Il controricorso adesivo va proposto entro il termine ordinario

Mirco Minardi

In Cass. 33330/2022 il co-intimato Caio aveva qualificato come controricorso quello che, in realtà, era un ricorso adesivo a quello proposto dal ricorrente Tizio (tanto che Caio, oltre ad aderire ai due motivi di impugnazione da questo proposti, svolgeva un terzo motivo con cui chiedeva di trarre, dall’auspicata cassazione della sentenza, le dovute conseguenze in… Continua la lettura »

I requisiti di forma e contenuto del ricorso per cassazione e del controricorso (III parte)

Mirco Minardi

Estratto dalla rassegna 2021 dell’Ufficio del Massimario – Cons. dott. Salvatore Saija In tema di protezione internazionale, si segnala Sez. 1, n. 00899/2021, Dell’Orfano, Rv. 660278-01, secondo cui è inammissibile il motivo con il quale si censuri l’omessa sottoposizione al contraddittorio delle COI acquisite d’ufficio, ove il motivo stesso non indichi in quale modo l’omessa… Continua la lettura »

I requisiti di forma e contenuto del ricorso per cassazione e del controricorso (II parte)

Mirco Minardi

Estratto dalla rassegna 2021 dell’Ufficio del Massimario – Cons. dott. Salvatore Saija. Clicca qui per la prima parte. In questo quadro interpretativo, sono intervenute le tre coeve sentenze della Corte EDU, pubblicate il 28 ottobre 2021 (note come “Succi ed altri contro Italia”, nn. 55064/11, 37781/13 e 26049/14). Nel rinviare, per maggiori approfondimenti, alla Relazione… Continua la lettura »

I requisiti di forma e contenuto del ricorso per cassazione e del controricorso (I parte)

Mirco Minardi

Estratto dalla rassegna 2021 dell’Ufficio del Massimario – Cons. dott. Salvatore Saija Il tema dei requisiti di contenuto-forma del ricorso e del controricorso, previsti in via generale dagli artt. 365, 366 e 370 del codice di rito, impegna abitualmente la S.C. in numerose pronunce, trattandosi in definitiva di vagliare la sussistenza o meno delle più… Continua la lettura »

Ricorso per cassazione responsabilità direttore dei lavori. Fac/simile – modello

Mirco Minardi

ECC.MA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE CIVILE RICORSO EX ART. 360 C.P.C. per PRIMO RICORRENTE (C.F.: _____________), nata a _____________ il _____________ ed ivi residente alla _____________, rappresentata e difesa dall’Avv. Mirco Minardi del Foro di Ancona (C.F. MNRMRC69T06A271W; fax 071.7912550; pec mirco.minardi@pec-ordineavvocatiancona.it), iscritto nello speciale Albo degli Avvocati Cassazionisti dal 17/4/2015, in forza di… Continua la lettura »

Fac-simile/modello ricorso per cassazione civile (onere di contestazione, motivazione apparente, omesso esame di un fatto decisivo)

Mirco Minardi

ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE CIVILE RICORSO EX ART. 360 C.P.C. per AVV. PRIMO RICORRENTE (C.F. __________), nato a __________ il __________, con studio in __________, rappresentato e difeso dall’Avv. Mirco Minardi del Foro di Ancona (C.F. MNRMRC69T06A271W; fax 071.7912550; pec mirco.minardi@pec-ordineavvocatiancona.it), iscritto nello speciale Albo degli Avvocati Cassazionisti dal 17/4/2015, in forza di… Continua la lettura »

La Cassazione su “copia informatica” e “duplicato” della sentenza.

Mirco Minardi

Cass. 27379/2022 affronta correttamente la distinzione tra copia informatica e duplicato informatico. I ricorrenti avevano dedotto la violazione e falsa applicazione dell’art. 326 c.p.c., in relazione all’art. 132 c.p.c., n. 5, e art. 161 c.p.c., comma 2, sul rilievo che la sentenza notificata in data 25.1.2017 costituiva un documento che, ancorché autenticato dall’avvocato, non poteva… Continua la lettura »