La Corte di Cassazione invia un messaggio agli avvocati cassazionisti: “occhio a quel che fate, perchè scatta la lite temeraria”

Mirco Minardi

I tempi sono decisamente cambiati. Anche in Cassazione cominciano ad essere frequenti i casi in cui il ricorrente viene condannato per lite temeraria. Il problema è che nella maggior parte delle ipotesi la colpa non è del povero ricorrente, ma del suo difensore, come accaduto nel caso di cui alla sentenza 25176/2018, in cui non… Continua la lettura »

justowin1

Il sindacato sul giudizio di fatto da parte della Cassazione

Mirco Minardi

Ho scritto molte volte che la modifica avvenuta nel 2012 a proposito del n. 5 dell’art. 360 c.p.c. è tutt’altro che stabilizzata, nonostante l’intervento delle S.U. nel 2014 e nonostante l’ossequioso richiamo delle sezioni semplici ai principi da essa affermati. Invero, il sindacato sulla motivazione appare tuttora assai penentrante, non solo attraverso il nuovo n…. Continua la lettura »

Omesso esame della consulenza tecnica d’ufficio (ctu) e ricorso per cassazione

Mirco Minardi

A quanto pare non è cambiato niente, nonostante sia cambiato tutto. E’ noto che la nuova versione dell’art. 360 n. 5 faccia riferimento all’omesso esame di un fatto (storico, principale o secondario) di carattere decisivo, oggetto di discussione tra le parti. Ben diversa era la precedente formulazione che parlava di motivazione omessa, insufficiente o contraddittoria…. Continua la lettura »

Ricorso per cassazione e deposito della copia non autentica del ricorso notificato telematicamente.

Mirco Minardi

La Corte di Cassazione, a Sezioni Unite, con sentenza n. 22438/2018, ha affermato i seguenti importanti principi di diritto, in merito al deposito della copia autentica del ricorso notificato telematicamente. “Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall’ultima notifica, di copia analogica del ricorso per cassazione predisposto in originale telematico e notificato a… Continua la lettura »

Presunzioni semplici e ricorso per cassazione.

Mirco Minardi

V. Cass. 17720/2018 È possibile denunciare in Cassazione la violazione dell’art. 2829 c.c., e cioè l’uso che il giudice fa delle presunzioni? La risposta è: dipende. Dipende dal tipo di errore commesso dal giudice di merito. Gli errori più frequenti commessi dal giudice sono i seguenti: a) Il giudice considera come gravi, precisi e concordanti… Continua la lettura »

La difesa del medico in Cassazione

Mirco Minardi

Non è semplice difendere un medico nel giudizio di cassazione, allorquando esso assuma la veste di ricorrente. Ciò significa che il giudice di secondo grado ne ha decretato la responsabilità per una sua azione o una sua omissione. In genere, il verdetto si basa su una CTU che ha affermato detta responsabilità. La responsabilità del… Continua la lettura »

Ricorso per cassazione: gli errori più frequenti

Mirco Minardi

Gli errori che conducono alla inammissibilità del ricorso per cassazione sono tantissimi e, ahimè, assai frequenti. Vanno dalla notifica al deposito del ricorso. Qui ne vediamo alcuni: a) nonostante la nullità della notifica, l’avvocato non procede tempestivamente al suo rinnovo; b) la notifica telematica viene fatta senza allegare la procura speciale; c) la procura alle… Continua la lettura »

L’avvocato cassazionista esperto

Mirco Minardi

Essere avvocato cassazionista non basta per superare le insidie del giudizio di cassazione. Nemmeno è sufficiente avere proposto qualche ricorso. Occorre una conoscenza molto approfondita che si acquisisce solo con il tempo, cioè studiando la giurisprudenza della Corte di Cassazione. L’esperienza, è brutto dirlo, va fatta sulle spalle degli altri, cioè individuando gli errori che… Continua la lettura »