Il ricorso per cassazione e la censura relativa all’interpretazione del contratto

Mirco Minardi

E’ possibile censurare con il ricorso per cassazione il modo in cui il Giudice ha interpretato il contratto? Dipende. Dipende cioè dal contenuto della censura. Se si sostiene che l’interpretazione data dal Giudice è grammaticalmente, logicamente, sistematicamente scorretta è certamente possibile far valere il vizio. Al contrario, se quella adottata dal Giudice è una delle… Continua la lettura »

justowin1

Il dies a quo delle notifiche telematiche. Ancora una pronuncia non condivisibile della Corte di Cassazione

Mirco Minardi

La S.C. (9210/2018) continua a ribadire (erroneamente) che gli avvocati hanno potuto iniziare a notificare telematicamente i loro atti solo a partire dal 15 maggio 2014, data in cui entrò in vigore il Regolamento del 16/4/2014. Dimentica la Corte (omettendo di citarli) alcuni passaggi fondamentali della complicata evoluzione normativa (fatta di ben 8 interventi nel volgere di… Continua la lettura »

Affrontare i precedenti nel ricorso per cassazione

Mirco Minardi

Quando si fa valere la violazione di legge nel ricorso per cassazione si possono verificare questi casi: a) sulla questione non si è ancora pronunciata la S.C. b) sulla questione c’è un contrasto di giurisprudenza della S.C. c) sulla questione c’è stato un intervento delle S.U. d) sulla questione c’è giurisprudenza univoca delle sezioni semplici;… Continua la lettura »