Responsabilità professionale: l’incertezza regna sovrana

Mirco Minardi

Nel predisporre un ricorso per cassazione e quindi nel fare ricerche nel mare magnum della giurisprudenza della Cassazione, mi sono reso conto che nella materia della responsabilità professionale, e in particolare in quella dell’avvocato, regna la più assoluta confusione. Ecco perché. Parte della giurisprudenza afferma che la responsabilità dell’avvocato, in caso di errore processuale, implica… Continua la lettura »

Formazione giuridica Concorsi Esami

Ricorso per cassazione: check list

Mirco Minardi

Posto questa check list utile per la proposizione del ricorso per cassazione. Lasciate nei commenti i vostri suggerimenti. ho verificato che si tratti di un provvedimento effettivamente ricorribile in Cassazione? ho verificato la data di scadenza della impugnazione? ho considerato il termine di impugnazione in caso di notifica (60gg)? è una ipotesi speciale in cui… Continua la lettura »

Appello litisconsortile e pronuncia di inammissibilità

Mirco Minardi

In un precedente articolo ho affrontato la questione del litisconsorzio in appello e di come si presti a terribili insidie. Casualmente mi imbatto in questa sentenza della S.C. che conferma quanto scritto in quell’articolo. Il caso è questo. Tizio cita Caio e Sempronio al fine di sentire pronunciare la risoluzione di un contratto di compravendita… Continua la lettura »

Le insidie dell’appello in caso di litisconsorzio

Mirco Minardi

Mi scrive un collega chiedendomi un parere su questa questione. Copio e incollo l’email. Il fatto: la mia assistita ( che chiamerò “A”), trasportata sul motociclo di proprietà  e condotta da “B” subisce serie lesioni in conseguenza di sinistro stradale avvenuto il 01.07.2002 tra tale motociclo ed un veicolo di proprietà e condotto da “C”…. Continua la lettura »

Contenzioso bancario: i nodi arrivano al pettine

Mirco Minardi

All’indomani della famosa sentenza della Cassazione 350/2013, soggetti più o meno qualificati hanno indotto i clienti delle banche a promuovere una serie di giudizi civili contro le stesse, sostenendo (tra le altre cose) la singolare tesi (per non dire assurda) della sommatoria del tasso corrispettivo e del tasso di mora al fine di accertare l’usurarietà… Continua la lettura »

La mancata ammissione della CTU come vizio della sentenza da far valere in Cassazione

Mirco Minardi

Talvolta le motivazioni delle sentenze sono incredibili. Se poi si tratta di una sentenza resa da una delle Corte d’appello più autorevoli d’Italia, cioè quella di Roma, si rimane basiti. Ebbene, nella sentenza cassata dalla Suprema Corte (27574/2017), si legge che la CTU medica non era stata ammessa per i  seguenti (inconsistenti) motivi: l’attore non… Continua la lettura »

Il principio di autosufficienza del ricorso per cassazione come nessuno te lo ha mai spiegato

Mirco Minardi

C’è un modo molto semplice per spiegare il c.d. “principio di autosufficienza” del ricorso per cassazione (che non trova nel codice alcun riferimento), ed è questo: il consigliere relatore non deve alzarsi dalla sedia mentre legge il tuo ricorso. Cosa significa? Significa questo. Anzitutto bisogna sapere che al consigliere relatore non viene portato tutto il… Continua la lettura »