Tag spese di lite

Ricorso per cassazione: la violazione del dovere di sinteticità non determina l’automatica inammissibilità

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui Nel giudizio definito con ordinanza 24585/2019, il controricorrente aveva eccepito  l’inammissibilità dell’impugnazione in relazione: (a) al difetto di chiarezza e sinteticità espositiva del ricorso, in quanto recante la riproduzione integrale degli atti del giudizio di merito, nonché (b) al difetto di autosufficienza delle censure… Continua la lettura »

Ricorso per cassazione e censura circa la mancata declaratoria di inammissibilità dell’appello

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui L’atto di appello deve contenere motivi specifici di impugnazione, attraverso i quali si prospetta una diversa ricostruzione dei fatti o una diversa interpretazione/applicazione delle norme. Qualora l’appellante censuri solo alcune delle rationes decidendi oppure non colga la ratio della decisione, ovvero non contenga vere… Continua la lettura »

Ricorso per cassazione e ordinanza ex art. 348 c.p.c.

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui Il primo comma dell’art. 348 c.p.c. stabilisce che fuori dei casi in cui deve essere dichiarata con sentenza l’inammissibilità o l’improcedibilità dell’appello, l’impugnazione è dichiarata inammissibile dal giudice competente quando non ha una ragionevole probabilità di essere accolta. Il secondo comma del successivo art…. Continua la lettura »

Ancora sul ricorso per cassazione e le questioni nuove

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui Mi sono già occupato diverse volte del tema relativo alle questioni nuove nel giudizio di cassazione. Ho infatti già messo in evidenza che i motivi del ricorso per cassazione debbono investire a pena di inammissibilità statuizioni e questioni che abbiano già formato oggetto di grave…. Continua la lettura »

Ricorso per cassazione vs revocazione per errore di fatto

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui L’art. 360 c.p.c. potrebbe far pensare che il ricorso per cassazione sia un mezzo di impugnazione per far valere specifici errori di diritto, in quanto la norma distingue cinque diverse ipotesi. In realtà, con il ricorso per cassazione si può denunciare qualunque tipo di… Continua la lettura »

Ricorso per cassazione e interpretazione del contratto (estratto da Cass. 21840/2019)

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui Il sindacato di legittimità può avere ad oggetto non già la ricostruzione della volontà delle parti, bensì solamente l’individuazione dei criteri ermeneutici del processo logico del quale il giudice di merito si sia avvalso per assolvere i compiti a lui riservati, al fine di… Continua la lettura »

Questioni nuove e ricorso per cassazione

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui Bisogna sempre stare molti attenti quando si affronta una questione non trattata dalla sentenza che si impugna. In questi casi occorre infatti una tecnica redazionale precisa che è la seguente: a) indicare in quali fasi del giudizio detta questione è stata sollevata; b) specificare… Continua la lettura »

Presunzioni, massime di esperienza, congetture (estratto da Cass. 6387/2018)

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui <<Giusta principio consolidato nella giurisprudenza di legittimità in tema di responsabilità contrattuale, colui che agisce (per l’adempimento o per la risoluzione del contratto o) come nella specie per il risarcimento del danno deve dare la prova della fonte negoziale o legale del suo diritto,… Continua la lettura »

Ricorso per cassazione ed omesso esame di documenti

Mirco Minardi

Il nuovissimo e-book “Come affrontare il ricorso per cassazione civile“. Clicca qui Un errore frequente tra gli avvocati è quello di ritenere che un documento, una volta prodotto in giudizio, debba necessariamente essere valutato dal giudice, anche quando, rispetto ad esso, non sia avvenuta alcuna deduzione, illustrazione, istanza, allegazione. In altre parole, la produzione deve essere… Continua la lettura »