Tag ctu

Il termine ultimo per criticare la CTU: la parola passa alle Sezioni Unite

Mirco Minardi

Il processo civile è fatto di questioni odiose e spesso di terribili insidie, come ho parlato diffusamente nel mio Manuale di sopravvivenza per gli avvocati. Una di queste riguarda il dies ad quem per formulare osservazioni critiche alla CTU, prima della riforma dell’art. 195 c.p.c. avvenuta con legge n. 69/2009. L’attuale terzo comma stabilisce infatti che… Continua la lettura »

Alcune questioni pratiche in merito alla nomina e alla attività del CTP.

Mirco Minardi

L’art. 201 del c.p.c. stabilisce che il giudice istruttore, con l’ordinanza di nomina del consulente, assegna alle parti un termine entro il quale possono nominare, con dichiarazione ricevuta dal cancelliere, un loro consulente tecnico. Nella dichiarazione di nomina deve essere indicato il domicilio o il recapito del CTP. Ai sensi dell’art. 91 delle disp. att…. Continua la lettura »

Consulenti tecnici: le linee guida del Tribunale di Roma

Mirco Minardi

Interessanti le linee guida del Tribunale di Roma, molto probabilmente redatte dal dott. Marco Rossetti, quando era a capo del Comitato per la formazione dell’albo dei ctu. Una guida utile anche agli avvocati. TRIBUNALE CIVILE DI ROMA – Ufficio Consulenti Tecnici –   Introduzione. Le presenti linee guida intendono fornire ai consulenti tecnici iscritti nell’albo… Continua la lettura »

La determinazione del compenso del CTU.

Mirco Minardi

Abbiamo già detto che la liquidazione del compenso del CTU è disciplinata dagli artt. 49 ss. del DPR n. 115/2002, i quali determinano i criteri generali di liquidazione, mentre la misura degli onorari è stabilita dal DM 30/5/2002. Ai CTU spettano: (a) l’onorario (fisso, variabile o a tempo); (b) l’indennità di viaggio e di soggiorno;… Continua la lettura »

La nullità della CTU

Mirco Minardi

 Estratto dall’ebook “COME SI CONTESTA UNA CTU“. 8. LA NULLITA’ DELLA RELAZIONE Al pari di tutti gli atti processuali anche la relazione del CTU può essere (e molto spesso in effetti lo è) viziata. L’invalidità di un atto processuale è costituita dalla maggiore o minore difformità dello stesso rispetto al modello che lo prevede e,… Continua la lettura »

L’impugnazione avverso il decreto di liquidazione delle spettanze del CTU.

Mirco Minardi

Ai sensi del primo comma dell’art. 168 del T.U.S.G., la liquidazione delle spettanze agli ausiliari del magistrato e dell’indennità di custodia è effettuata con decreto di pagamento, motivato, del magistrato che procede. Il decreto è comunicato al beneficiario e alle parti, compreso il pubblico ministero, ed è titolo provvisoriamente esecutivo. Avverso detto decreto il beneficiario… Continua la lettura »