Preparazione Concorso Magistratura

Le obbligazioni nascenti dalla legge nella giurisprudenza di legittimità del 2016

Estratto dalla Rassegna della giurisprudenza di legittimità predisposta dall’Ufficio del Massimario LE OBBLIGAZIONI NASCENTI DALLA LEGGE (di Paolo Spaziani) SOMMARIO: 1. La gestione di affari. – 2. Il pagamento dell’indebito. – 3. L’arrichimento senza causa. 1. La gestione di affari. Per unanime opinione dottrinale la negotiorum gestio (che può essere rappresentativa o non rappresentativa secondo… Continua la lettura »

La responsabilità extracontrattuale nella giurisprudenza della Cassazione del 2016

Estratto dalla Rassegna della giurisprudenza di legittimità per l’anno 2016 LA RESPONSABILITÀ EXTRACONTRATTUALE (di Irene Ambrosi e Paola D’Ovidio) SOMMARIO: 1. Il danno non patrimoniale. – 1.1. Il danno da perdita della vita. – 1.2. Il danno alla salute. – 1.3. Il danno da perdita del rapporto parentale. – 1.4. Il danno da perdita dell’identità… Continua la lettura »

I singoli contratti nella giurisprudenza di legittimità del 2016

Estratto dalla Rassegna per l’anno 2016 realizzata dall’Ufficio del Massimario   I SINGOLI CONTRATTI (di Francesco Cortesi e Francesco Federici)* SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Il contratto di appalto privato. – 3. L’appalto di opere pubbliche. – 4. L’assicurazione. – 4.1. Assicurazione contro i danni. – 4.2. Assicurazione della responsabilità civile. – 4.3. Assicurazione obbligatoria… Continua la lettura »

La giurisprudenza della Cassazione sul contratto in generale nel 2016

Estratto dalla Rassegna elaborata dall’Ufficio del Massimario IL CONTRATTO IN GENERALE (di Francesco Cortesi e Paola D’Ovidio) SOMMARIO: 1. Contratto atipico – 2. Conclusione del contratto, presunzione di conoscenza, proposta e accettazione – 3. Integrazione del contratto e responsabilità precontrattuale – 4. Condizioni generali e clausole vessatorie – 5. Oggetto – 6. Causa – 7…. Continua la lettura »

L’onere della prova nella giurisprudenza della Cassazione civile nell’anno 2016

L’art. 2697 c.c., in tema di riparto dell’onere probatorio tra le parti del giudizio, può assurgere a criterio di decisione dei fatti Invero, il divieto di non liquet posto in capo al giudice determina, in ogni sistema giuridico, l’esigenza di individuare una regola di giudizio che ripartisca il rischio della mancata prova tra le parti,… Continua la lettura »

Il principio di non contestazione della giurisprudenza della Cassazione del 2016

L’art. 115 c.p.c. è stato novellato, come noto, dalla legge 18 giugno 2009, n. 69, nel senso che i fatti non specificamente contestati dalla parte costituita possono essere posti dal giudice a fondamento della decisione senza che occorra dimostrarli. Sulla questione, in generale, Sez. 3, n. 12517/2016, Cirillo, Rv. 640279, ha ribadito che la non… Continua la lettura »

La comunione e il condominio nella giurisprudenza della Suprema Corte del 2016

Estratto dalla Rassegna della giurisprudenza civile per l’anno 2016, a cura dell’Ufficio del Massimario della Cassazione COMUNIONE E CONDOMINIO (di Cesare Trapuzzano) SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Il godimento della cosa comune. – 3. La responsabilità del condominio. – 4. Le parti comuni nel condominio di edifici. – 5. Le innovazioni. – 6. La ripartizione… Continua la lettura »