Articoli di Mirco Minardi

Affrontare i precedenti nel ricorso per cassazione

Mirco Minardi

Quando si fa valere la violazione di legge nel ricorso per cassazione si possono verificare questi casi: a) sulla questione non si è ancora pronunciata la S.C. b) sulla questione c’è un contrasto di giurisprudenza della S.C. c) sulla questione c’è stato un intervento delle S.U. d) sulla questione c’è giurisprudenza univoca delle sezioni semplici;… Continua la lettura »

Come si scrive un ricorso per cassazione

Mirco Minardi

A mio parere il ricorso per cassazione è l’atto civile più complesso che esista. Ne è testimone, d’altra parte, l’elevatissimo numero di pronunce di inammissibilità/improcedibilità. Le ragioni di questa difficoltà sono molteplici. Anzitutto, occorre fare i conti con un atteggiamento tutt’altro che benevolo dei Consiglieri, i quali non perdonano facilmente ciò che, invece, viene tendenzialmente… Continua la lettura »

Sanatoria dell’errata intestazione dell’impugnazione

Mirco Minardi

Cosa accade se un ricorso per Cassazione sia indirizzato ad un soggetto/ente risultante morto/soppresso? Non necessariamente il ricorso è inammissibile. Nel caso affrontato da Cass. 2827/2018 il ricorso era sì intestato al soppresso INPDAP, ma poi era stato notificato all’INPS. La S.C. ha così stabilito che: 2. Preliminarmente, deve rilevarsi l’infondatezza dell’eccezione di inammissibilità del… Continua la lettura »

Le questioni nuove nel ricorso per cassazione

Mirco Minardi

Capita assai spesso che nuove questioni siano sollevate direttmente avanti alla Suprema Corte. Al riguardo occorre distinguere a seconda che si tratti di: a) questioni rilevabili d’ufficio b) questioni non rilevabili d’ufficio Mentre le seconde sono sempre inammissibili, le prime possono essere ritualmente sollevate (se non coperte dal giudicato), ovviamente nel rispetto dei principi di… Continua la lettura »

Il controricorso in cassazione (I parte)

Mirco Minardi

La parte che riceve la notifica di un ricorso per cassazione ha tre possibilità: (1) rimanere inerte, (2) difendersi con un controricorso, (3) resistere al controricorso e a sua volta proporre ricorso incidentale. Analizziamo il controricorso. Il controricorso trova la sua disciplina nell’articolo 370 del codice. Altro non è che una risposta al ricorso principale…. Continua la lettura »

Il deposito in Cassazione del ricorso notificato telematicamente

Mirco Minardi

Cassazione 7904/2018 torna ad affrontare la questione del deposito del ricorso notificato telematicamente, affermando che non è indispensabile la firma digitale al momento della notifica, purché sia attestato conforme all’originale analogico; in caso di notifica di pdf nativo firmato digitalmente, è sufficiente che all’atto del deposito la copia analogica sia attestata come conforme. Personalmente, quando notifico telematicamente… Continua la lettura »

La notifica a mezzo pec del controricorso in cassazione

Mirco Minardi

Una domanda posta di frequente è questa: è possibile la notifica del controricorso a mezzo pec? La risposta è affermativa ed anzi dal mio punto di vista è consigliabile. Difatti, la notifica telematica ci permette  di verificare immediatamente se essa è andata a buon fine. Sappiamo invece quanto può essere problematica la notifica a mezzo… Continua la lettura »