Responsabilità Civile dell’Avvocato online trascrizione e registrazioni

Mirco Minardi

Registrazione nel corso della quale gli avvocati Raffaele Plenteda e Luigi Viola, intervistati dall’Avv. Mirco Minardi, hanno affrontato tutti gli aspetti più importanti della responsabilità civile dell’avvocato, con continui riferimenti a casi pratici ed ai più recenti arresti della giurisprudenza.

I partecipanti in diretta hanno espresso commenti più che entusiastici per la chiarezza, la competenza e la concretezza dei relatori.

Questi in estrema sintesi i 10 punti più importanti trattati:

  • decorrenza del termine di prescrizione alla luce della più recente giurisprudenza;
  • obbligazioni di mezzi e di risultato: distinzione superata?
  • il nesso di causalità: come è cambiata la giurisprudenza della Cassazione;
  • l’onere della prova dell’inadempimento: i persistenti contrasti giurisprudenziali;
  • la soccombenza della lite come danno;
  • gli errori più frequenti nell’impostazione della causa risarcitoria contro un avvocato;
  • il consenso informato nell’attività legale: avvocati come medici?
  • il danno risarcibile;
  • esame di un caso concreto;
  • impostazione di un atto di citazione.

Per avere maggiori informazioni:
http://www.lexform.it/resp_civ_avv/


Share
Mirco Minardi

Avvocato, direttore responsabile del blog per la formazione giuridica www.lexform.it. Relatore in convegni e seminari. Autore di numerosi articoli apparsi su riviste specializzate cartacee e telematiche e della monografia "Le insidie e i trabocchetti della fase di trattazione del processo”, ed. Lexform.


Un commento:

  1. Marina stepanova

    Egr. avv. Minardi,

    Avevo letto quel giorno 23 luglio c.a. 2015 che mi sono iscritta sul suo sito, una intero atto di citazione dell’avvocato per le responsabilità civile – e si trattava del caso di un ricorso di lavoro per riconoscimento di un qualche diritto del lavoratore licenziato…dopo di che seguiva la sentenza e pare , suo commento. Si trattava di un caso dove l’avvocato difensore del suo cliente in una causa, forse un Ricorso di lavoro per riconoscimento di un qualche diritto , mi ricordo che si trattava di un licenziamento, ha sbagliato un temine che per una pura svista inserendolo come che invece si trattava di lavoro a tempo indeterminato. Volevo rileggere , mi ricordo era uno scambio tra Lei e collega mi sembra certo Roberto che la ringraziava per questa pubblicazione.
    Non trovo più questo atto di citazione nel suo sito ne in blog ne dall’altra parte. Mi potrebbe aiutare a trovarlo, magari inviarmi direttamente su mia e-mail ?
    Cordiali saluti, Marina Stepanova

Lascia un commento

  • (will not be published)

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*