L’iter dell’assolvimento dell’incarico del consulente tecnico nel processo civile

Mirco Minardi

1. accettazione incarico
a. giuramento
b. ritiro fascicoli
c. fissazione e comunicazione dell’inizio operazioni peritali

2. svolgimento operazioni peritali
a. i poteri del CTU

 i. richiesta chiarimenti e informazioni da terzi
ii. acquisizione di dati accessori
iii. esame verbali, provvedimenti, documenti
iv. nomina eventuali di collaboratori

b. visita medico-legale

 i. dichiarazioni della parte
ii. i soggetti che possono partecipare alle operazioni peritali

 c. risoluzione delle questioni insorte durante le operazioni peritali

3. fase conclusiva
a. invio relazione
b. esame e replica alle osservazioni di parte
c. deposito della relazione, delle osservazioni, delle repliche

Per approfondire: Come si contesta una CTU (clicca sul link)


Share
Mirco Minardi

Avvocato, direttore responsabile del blog per la formazione giuridica www.lexform.it. Relatore in convegni e seminari. Autore di numerosi articoli apparsi su riviste specializzate cartacee e telematiche e della monografia "Le insidie e i trabocchetti della fase di trattazione del processo”, ed. Lexform.


Un commento:




Lascia un commento

  • (will not be published)

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*